Una storia dal 1962

La famiglia Zarroli opera da oltre mezzo secolo nella commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli.

Le origini

Le origini

Nel 1962 Zarroli Remo si iscrive alla Camera di Commercio di Teramo n° 51, per l'esercizio dell'attività di commercio all'ingrosso di prodotti ortofrutticoli e iniziano le spedizioni ai mercati generali del nord d'Italia , con la collaborazione dell'amico Luigino, in qualità di persona di fiducia.

Anni Settanta e Ottanta

Anni Settanta e Ottanta

Nel 1972 Zarroli Remo si iscrive all'Albo Nazionale per il Commercio Estero n° 2409, ed inizia ad esportare principalmente in Svizzera , in Germania , Austria e successivamente in Svezia. I partner di Berna, Zurigo, Ginevra e San Gallo, richiedono i prodotti di Zarroli Remo, sinonimo di qualità.

Nel 1992 il figlio Enrico convince i familiari a convertire la piccola azienda agricola di proprietà della madre Verdecchia Bianca, da agricoltura convenzionale ad agricoltura biologica.

Dagli anni Novanta ad oggi

Dagli anni Novanta ad oggi

Nel 1994, la suddetta azienda agricola riceve dall'AMAB (Associazione Marchigiana Agricoltura Biologica) il certificato di conformità di produzione biologica. I prodotti coltivati da Enrico, il fratello Giampiero e l'amico Finuccio, vengono venduti nel loro minimarket, creando un angolo del biologico.

Il piccolo negozio al dettaglio naque negli anni '50, fu gestito inizialmente da Remo e successivamente fino al 1980 dal genitore Enrico, cavaliere di Vittorio Emanuele III, nonno dell'attuale Enrico. Successivamente nel 1998 la famiglia Zarroli su ispirazione di Enrico, decide di convertire anche il minimarket al dettaglio da convenzionale a specializzato biologico, con il nome di: Il Verde Melograno Srl, attualmente associato alla catena Cuorebio.

Mission e filosofia: l'agricoltura biologica.

Mission e filosofia: l'agricoltura biologica

La nostra mission è quella di divulgare il metodo dell'agricoltura biologica, della sana e corretta alimentazione e della salvaguardia dell'ambiente. L'agricoltura biologica è un metodo di agricoltura che già i nostri nonni praticavano coscienziosamente, sapientemente e umilmente. La stragrante maggioranza della popolazione ancora non conosce e nemmeno immagina la pericolosità che diffonde ogni giorno l'agricoltura convenzionale, sia in Italia e ancora più peggiore all'estero. Nei paesi in via di sviluppo vengono usati fitofarmaci molto tossici che ormai sono da tanti anni vietati in Italia. Poi attraverso le derrate alimentari dopo un lungo viaggio arrivano nei nostri porti, nei nostri supermercati, nel nostro piatto e nel nostro stomaco. Di questi antiparassitari (o fitofarmaci) ne sono stati riscontrati ben 39 cancerogeni. Il residuo tossico dei fitofarmaci negli alimenti, genera una sequenza di eventi dannosi ed il prezzo che la collettività paga, è la salute: disturbi gastroenterici, malattie polmonari, tumori e leucemie.

Sana e corretta alimentazione e rispetto per l'ambiente.

Sana e corretta alimentazione e rispetto per l'ambiente

In agricoltura biologica si usano antiparassitari naturali che non lasciano residui tossici, essi sono: zolfo, solfato di rame, calce, piretro, propoli, macerato di ortica, ecc., come concimazioni si fanno i sovesci, si usano concimi organici e minerali e si fanno le rotazioni . Quindi il prodotto biologico, a differenza degli altri, è salutare, purificante, molto nutriente perchè equilibrato e puro come il Signore lo ha creato. Inoltre, se mangi bio contribuisci concretamente alla salute ecologica di tutto il pianeta. Se le falde acquifere, i fiumi e i mari diventeranno più puliti sarà anche grazie a te, grazie alle tue scelte consapevoli. L'altro punto della nostra missione è quello della corretta alimentazione. Purtroppo molti bambini, ragazzi e anche molti adulti non sanno riconoscere un legume da un cereale e generalmente non si nutrono di legumi, cereali, verdure, ortaggi e frutta.

Riscopri con noi la vera dieta mediterranea!

Riscopri con noi la vera dieta mediterranea

Come possono avere una buona salute quelle persone che non mangiano questi cibi fondamentali per il nostro benessere? Bisogna riscoprire la vera dieta mediterranea, con frutta e verdura di stagione, orientata verso la dieta vegetariana, che ha come alimenti di base: legumi, cereali e derivati, frutta secca oleosa, semi, frutta secca dolce, frutta fresca, ortaggi, verdure, olive e il fantastico olio extra vergine d'oliva ricco di polifenoli che proteggono le nostre cellule dai radicali liberi. Questi sono i cibi che dobbiamo preferire se desideriamo avere una buona salute e rimanere in forma fino a tarda età. Allora mettiamoci in sintonia con Madre Natura, alimentandoci in modo sano e corretto, ne gioverà il nostro Corpo, la nostra Mente e il nostro Spirito. Auguriamo buona salute a voi tutti.

Prodotti biologici, in negozio e online.

Così inizia un nuovo percorso per la famiglia Zarroli, dedicandosi esclusivamente alla produzione e commercializzazione di prodotti biologici. In questi ultimi anni l'interesse si sposta verso la frutta secca oleosa a guscio e sgusciata, cereali antichi, pasta artigianale di Farro e Senatore Cappelli, legumi, olio extra vergine d'oliva e miele.

Così Zarroli Enrico decide di attivare anche la vendita online. Vendiamo alimenti super food molto nutrienti, energetici e terapeutici, indispensabili per migliorare il proprio stato di salute, crescere sani e mantenersi in forma.

Nella nostra azienda biologica situata a due chilometri e mezzo dal mare, nelle colline di Martinsicuro, produciamo un eccellente olio extra vergine d'oliva ricco di polifenoli, grano Senatore Cappelli dal quale ricaviamo una pasta artigianale veramente speciale, Farro Dicocco da cui ricaviamo Farro decorticato, perlato, spezzato, puls per polenta e pasta artigianale e, infine, coltiviamo fave e ceci.

Gli altri prodotti che commercializziamo vengono acquistati esclusivamente presso aziende biologiche italiane. Molti dei nostri prodotti vengono selezionati a mano.

Prodotti biologici, in negozio e online

Ringraziamenti.

Un ringraziamento particolare a tutti coloro che con coraggio, sincerità, fede e sacrificio praticano l'agricoltura biologica lavorando duramente nei campi, rispettosi di Madre Terra che ci nutre e ci sostiene.
Un ringraziamento anche a tutti coloro che con sensibilità e solidarietà, commercializzano, promuovono e si nutrono di cibi biologici, perché attraverso queste scelte consapevoli, oltre a un miglioramento del proprio stato di salute, danno un CONCRETO contributo al risanamento ambientale, oggigiorno più che mai necessario e urgente. Grazie!

il nostro uliveto